In un tweet...

Non si è ancora del tutto abituata a ossigeno e forza di gravità, ma non demorde. Morbosamente polemica, reagisce male agli sgrammaticati.

Debora Borgognoni è laureata in Scienza della Comunicazione all'Università di Pavia e in Tecnica Fotografica, con Master in Still-Life e Master in Camera Oscura b/n, alla John Kaverdash School Academy di Milano. Ha scritto il saggio Lo scrittore emergente in Italia. Analisi di una subcultura nella comunicazione mediale (Libreria universitaria edizioni, 2017). Ha inoltre pubblicato il romanzo storico Tu non spegnere le luci (2016), il Premio letterario nazionale Io e il dottor Zeta, la ragazza Ics ed io (2013) e la silloge Caro diario... (2011). Ha collaborato con diversi blog letterari e culturali e ha intervistato nomi noti del panorama culturale italiano. È ora sindaco del Comune di Spessa (PV) e si sta specializzando in Governo e Politiche Pubbliche all'Università di Pavia.

Editor, Art director, Account.

Sono anche qui: